Biografia

Nata a Carpi (MO) nel 1966, ha iniziato a sentire le voci a 19 anni, dopo essere andata in coma durante un intervento chirurgico. Dopo aver imparato a disciplinare il proprio sentire, ha iniziato a collaborare con i Servizi Psichiatrici per aiutare le persone che “sentono”. Anima dei primi gruppi di auto-mutuo-aiuto nati nel 2005 a Reggio Emilia e fondatrice della prima associazione per uditori di voci, ha dato vita all’Associazione Nazionale Sentire le Voci. Cristina Contini è la dimostrazione vivente di quanto sia importante dar voce alle voci, ascoltarle, per comprendere cosa ci stiano raccontando, per tornare a occuparsi della persona.

Una vita, due vite
Corso e percorso di voci

di Cristina Contini
(euro 12,00 – ISBN 9788894418927)

Sentire le voci può fare paura. Cristina Contini è una donna che da anni vive a contatto con le voci. La sua storia, la sua sensibilità, la sua decisione di mettersi a servizio delle persone in sofferenza e il suo lavoro in ambito psichiatrico testimoniano quanto sia importante l’ascolto. L’ascolto per assumere consapevolezza, per affrontare e superare la paura, per far sì che tutte le parti di sé tornino a integrarsi, trovando una coerenza nell’agire e nell’essere.