Caricamento Eventi
Questo evento è passato.
Venerdì 12 novembre alla casa delle donne Lucha y Siesta di Roma, si parlerà di femminismo nero e decoloniale e di razzismo presentando Memorie della piantagione. Episodi di razzismo quotidiano, di Grada Kilomba.
Dialogheranno a partire dal testo Valeria Ribeiro Corossacz, Kwanza Musi Dos Santos, Marie Moïse e Chiara Franceschini.
Il libro, edito da Capovolte, affronta il razzismo e le forme didecolonizzazione del sapere, concentrandosi su elementi come memoria, trauma, genere. Un’opera fondamentale, attraverso cui Grada Kilomba crea uno spazio di resistenza e speranza, una nuova geografia del futuro.
NOTA BENE
Se il tempo permette, la presentazione si terrà nel giardino di Lucha. Altrimenti si terrà all’interno e in questo caso le presenze saranno contingentate. Vi invitiamo a prenotare la vostra partecipazione con una mail a biblys.luchaysiesta@gmail.com