Caricamento Eventi
Questo evento è passato.

Capovolte ritorna a Feminism, la Fiera dell’Editoria delle Donne, che quest’anno celebra la quarta edizione. Il 18 marzo, alle ore 18, sui canali social della Fiera presenteremo l’evento: Il luogo della parola. Per un femminismo decoloniale, con Djamila Ribeiro in diretta dal Brasile, che dialogherà con Silvia Stefani.

“Chi ha diritto di parola in una società come quella occidentale, dove maschilismo, bianchezza ed eterosessualità risultano essere la norma? Ripercorrendo le riflessioni di figure storiche del femminismo e diverse pensatrici contemporanee, Djamila Ribeiro fa emergere la posizione critica della donna nera: lei è l’altro dell’altro, ai margini del dibattito sul razzismo centrato sull’uomo nero e ai margini del dibattito di genere centrato sulla donna bianca. Riflettere sul femminismo nero – dice l’autrice – non crea scissioni ma, anzi, serve a “interrompere la scissione che si è creata in una società disuguale”. E, ragionando su come le oppressioni di razza, genere e classe si intersecano, significa “ideare progetti, nuovi traguardi civilizzatori, pensare a un modello differente di società”.